You & I
Like this post
Like this post
Like this post
Like this post
Quando si chiude una porta, si può aprire di nuovo, perché, di solito è così che funzionano le porte.

(via sub-dolamented)

SEI UN GENIO. CHIUNQUE TU SIA.

(via deichilometriditroppo)

AHAHHAHAHAHAHA

(via siamoaglisgoccioli)

E se fosse chiusa a chiave?

(via strangegiuls)

(via ilrumoredelloceano)

15,749 notes
Le giornate sono troppo lente per chi aspetta e non vede nessuno arrivare.

(via smilmshady)

AAAAAAH CAZZO

(via londonismyway)

QUESTO POST ODDIO

(via rinchiusa)

Ecco

(via as-ialo-ve)

Vabbuhh

(via maniruvide)

(Source: thepenisonthetablee, via verdeoceano)

11,340 notes
Se abitavamo vicino io ti citofonavo tutti i giorni per guardarti gli occhi e poi me ne andavo per non darti fastidio magari anche coniugando male i verbi tanto gli occhi rimanevano belli. Vasco Brondi (via lauramaglione)

(via verdeoceano)

248 notes
Avete mai sentito in voi un vuoto improvviso? itgoesontoday (via itgoesontoday)

(via verdeoceano)

713 notes
Essere soli non significa essere sfigati. Essere soli non significa non avere amici, non uscire, rimanere a casa tutto il giorno. È una cosa completamente diversa. Quando scrivo di essere solo spesso mi dicono “Ma come? Hai tanti amici, esci, ti diverti, mica sei solo!” Essere soli è un’altra cosa. Sai di essere solo quando una sera sei un po’ triste e scorri la rubrica ma non trovi nessuno con cui parlare senza paura di disturbare. Sai di essere solo quando le persone a cui vorresti dare la buonanotte non vogliono riceverla da te. Non sei solo quando non hai nessuno accanto. Sei solo quando la persona che hai accanto non è quella che hai nel cuore. Francesco Roversi (via unragazzochenonvive)

(via verdeoceano)

464 notes
Like this post
Like this post
Like this post